Pubblica amministrazione

PROCEDURA APERTA, CON CARATTERE D’URGENZA, PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PRELIEVO, TRASPORTO, RECUPERO E/O SMALTIMENTO DELLE SCORIE PROVENIENTI DALL’IMPIANTO TERMOUTILIZZATORE DEI RIFIUTI UBICATO IN VALMADRERA (LC) PER IL PERIODO DI 12 MESI. GARA N. 7401038 - CIG 786778800E

Oggetto: PROCEDURA APERTA, CON CARATTERE D’URGENZA, PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PRELIEVO, TRASPORTO, RECUPERO E/O SMALTIMENTO DELLE SCORIE PROVENIENTI DALL’IMPIANTO TERMOUTILIZZATORE DEI RIFIUTI UBICATO IN VALMADRERA (LC) PER IL PERIODO DI 12 MESI. GARA N. 7401038 - CIG 786778800E
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Criterio del minor prezzo percentuale
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 2.023.000,00
CIG: 786778800E
Stato: Aggiudicata
Centro di costo: Ufficio Gare Appalti
Aggiudicatario : COSTITUENTE RTI RMB-MPA-PERSONENI - Capofila: R.M.B. S.p.A.
Data aggiudicazione: 14 maggio 2019 0:00:00
Importo aggiudicazione: € 1.181.500,00
Data pubblicazione: 15 aprile 2019 10:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 24 aprile 2019 17:00:00
Data scadenza: 02 maggio 2019 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • DGUE
  • Domanda di partecipazione
  • Autocertificazione
  • Documento di Identità
  • Contributo ANAC
  • Cauzione - Fidejussione
  • Eventuali documenti integrativi
  • PASSOE
  • ATTESTAZIONE DI SOPRALLUOGO
  • VISURA CAMERALE
  • COPIA AUTORIZZAZIONE ESERCIZIO DEGLI IMPIANTI DI TRATTAMENTO E RECUPERO

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

Con la presente per richiede la possibilità di prorogare la scadenza della procedura di almeno 15 giorni considerando le imminenti festività che interessano le prossime due settimane e che potrebbero quindi causare problematiche per la stipula della cauzione provvisoria richiesta

Risposta:

Con la presente si comunica che, al fine di garantire il principio di “par condicio” tra i concorrenti e il principio della più ampia e libera partecipazione alla procedura concorsuale, la scrivente Stazione Appaltante, ai sensi dell’art. 79 del D.Lgs. 50/2016, non ritiene allo stato, prorogare i termini fissati per la ricezione delle offerte.

Si fa comunque presente che la stazione appaltante si riserva di determinarsi, nel caso ne ravvisi la necessità, a tutela dell’interesse pubblico alla massima partecipazione alla gara, nel valutare la riapertura dei termini di scadenza.

FAQ n. 2

Domanda:

In caso di partecipazione come costituendo RTI la domanda di partecipazione deve essere compilata soltanto dalla capogruppo e sottoscritta anche dai mandanti. Per quanto concerne la dichiarazione dei mandanti rispetto ai requisiti richiesti possono essere dichiarati soltanto tramite al compilazione del proprio DGUE oppure devono emettere apposite autodichiarazioni da allegare alla domanda di partecipazione?

Risposta:

Ai fini della dichiarazione dei requisiti richiesti, oltre la mandataria, ogni mandante può presentare propria domanda di partecipazione sottoscritta digitalmente.